12 consigli
per scrivere le prime 10 pagine
di una sceneggiatura

Leggi di più Scrivere sceneggiature

12 consigli per scrivere le prime 10 pagine di una sceneggiatura

Le prime 10 pagine di una sceneggiatura sono importanti perché influenzano il modo in cui uno scenario viene percepito e quindi letto.

  1. Presenta il protagonista: Questa parte della sceneggiatura è dove devi iniziare a esplorare la personalità del protagonista. Stuzzicare alcune delle particolarità del personaggio.
  2. Crea una connessione: Il pubblico ha bisogno di sentirsi nel ruolo del protagonista.
  3. Presenta il mondo: Le impostazioni o i luoghi in cui si svolge la tua storia sono importanti. Cerca di trasmettere un'idea del mondo il prima possibile, ad esempio usando il dialogo.
  4. Cosa è normale: Questa è la sezione del tuo copione in cui mostri com'è la vita normale del protagonista finché non succede qualcosa e la storia inizia...
  5. Stabilisci il genere: Il genere mette lo scenario in una scatola che tutti comprendono (horror, commedia, avventura, azione, ecc.). Il pubblico piangerà o riderà? Quindi giocaci e mescola i generi per creare sorprese e imprevedibilità.
  6. Crea un conflitto: Questo è il momento in cui, dopo aver stabilito il mondo, aggiungi un ostacolo o un incidente che farà avanzare la storia.
  7. Crea domande: Riuscirà il protagonista a risolvere il conflitto?
  8. Facile da riassumere: Le prime 10 pagine devono essere coerenti con qualsiasi riassunto della storia con cui vuoi accompagnare lo scenario (ad esempio la logline).
  9. Chiarezza e minimalismo: Le prime 10 pagine devono avere sostanza ma non eccedere con il testo. Ricorda che ogni pagina del tuo script deve avere la giusta quantità di spazio bianco, idealmente un paragrafo non dovrebbe essere più lungo di 5 righe. Non stai scrivendo un romanzo!
  10. Controlla le formattazioni: Tieni presente che chiunque tenti di leggere il tuo copione probabilmente ha molti più script da leggere e non perderà tempo. La formattazione, l'ortografia e l'uso corretto della grammatica sono le chiavi per evitare che lo scenario venga scartato alla prima lettura.
  11. Il tuo obiettivo è brillare!: Cerca di trasmettere il tuo stile di scrittura specifico attraverso questa prima sezione e non aver paura di provare qualcosa di nuovo.
  12. Non è un copione di ripresa: Quando si lavora su una sceneggiatura speculativa, non si devono includere indicazioni della telecamera, sequenze di titoli ed evitare assolutamente frasi come "vediamo" o "sentiamo". Ricorda chi è il tuo pubblico: attori, produttori, agenti non editori o registi.



Our community

Ricorda che puoi sempre raggiungerci via e-mail o sui social network: Instagram, Twitter, Facebook, Patreon.
Aggiorniamo costantemente TwelvePoint per fornirti un software di sceneggiatura all'avanguardia. Il feedback della nostra community viene preso in considerazione quando si sviluppano nuove funzionalità o si rimuovono quelle che non sono più necessarie.

Per saperne di più: Scrivi sceneggiature ovunque con TwelvePoint